Disneyland Paris: cosa fare a Adventureland

Entrare ad Adventureland del parco Disneyland Paris è davvero come tornare bambini. All’improvviso ci si ritrova coinvolti nelle avventure di Indiana Jones, oppure trovarsi nel covo dei pirati sulle tracce di Jack Sparrow, magari incontrare i personaggi di Peter Pan o del Libro della Giungla, per poi finire in un bazar degno di Aladdin. Insomma, se avete sempre desiderato vivere un’avventura, Adventureland fa al caso vostro!

Adventureland Disneyland Paris: cosa fare

Indiana Jones e il Tempio del pericolo

Si attraversa un campo base deserto, ma dove sono tutti? Sopra di noi le rovine di un tempio antico, seguiamo il sentiero fino all’entrata, saliamo su un carrello da miniera e poi via sempre più veloci ad esplorare questo tempio misterioso.

Di tutte le attrazioni basate sulla velocità questa è stata quella che più ha colpito Andrea. Ci è tornato più volte saltando le code grazie al fatto di essere da solo. Io, Sandra, invece ho passato.

Disneyland Paris Adventureland

I Pirati dei Caraibi

É una delle attrazioni migliori dell’intero parco. Restaurata nel 2017 per accogliere i personaggi dei pirati dei Caraibi guidati dal mitico Capitan Jack Sparrow.

A bordo di piccole imbarcazioni si salpa alla volta di Nelson’s Folly, una tipica città di bucanieri. La ricostruzione è accurata e gli automi sono stupefacenti. Attenti! Perché, tra colpi di moschetto ed esplosioni improvvise, la sorpresa si cela dietro ogni angolo.

Sia i Pirati sia Indiana Jones sono alcune delle attrazioni più famose e la coda per accedervi può essere molto lunga. Qui vale davvero la pena di usare “più tempo per la magia”, cioé la possibilità di entrare un’ora prima per tutti quelli che alloggiano negli hotel del parco, oppure venirci la sera quando la maggior parte dei visitatori sarà già uscita.

Disneyland Paris Adventureland

Adventure Isle

Un’isola misteriosa dalla due facce. Nel lato Nord ci si muove nel labirinto di caverne usate dai contrabbandieri per arrivare alla capanna costruita dai Robinson dopo il naufragio. Attraverso ponti sospesi e grotte si può esplorare la Skull Rock (pietra a forma di teschio), mentre nel lato Sud è ormeggiato il galeone Jolly Roger, da cui si vede la spiaggia dei pirati che é un parco giochi per i più piccoli.

Disneyland Paris Adventureland

La Capanna dei Robinson

Una grande e “super accessoriata” casa sull'albero, costruita dalla famiglia svizzera dei Robinson dopo un terribile naufragio. Salendo, tra scale, balconi e camminamenti si può passare da una stanza all’altra: la cucina all’aperto, una biblioteca e diverse camere da letto. Arrivati in cima troviamo un telescopio per poter ammirare il panorama.

Disneyland Paris Adventureland

Aladdin

Accurata la ricostruzione di Agrabah con tanto di bazar enegozi a tema (i tesori di Sheherazade ad esempio). Diventa facile una rapida incursione nel mondo di Aladdin, grazie anche ad una riproduzione in miniatura di varie scene del film.

Disneyland Paris Adventureland

Adventureland Disneyland Paris: incontrare i Personaggi Disney

Ad Adventureland si possono incontrare davvero tanti personaggi Disney come Pluto, Baloo, Aladdin e il simpaticissimo Capitan Uncino. Basta mettersi in coda, aspettare il proprio turno ed il gioco è fatto: tante splendide foto che diventeranno meravigliosi ricordi.

In particolar modo Aladdin è stato davvero gentile e disponibile. Si è fermato a fare due chiacchiere e resta nei miei ricordi come un bellissimo momento.

Disneyland Paris Adventureland

Disneyland Paris Adventureland

Disneyland Paris Adventureland

Adventureland Disneyland Paris: dove mangiare

Noi abbiamo mangiato in un ristorante self service ed uno con servizio al tavolo. Entrambi ottimi con la prenotazione essenziale.

Restaurant Agrabah Café

Un ristorante self service che ricrea l’ambientazione di un piccolo vicolo di Agrabah, composto da tante salette e angoli deliziosi. Il buffet aveva prevalentemente piatti marocchini o comunque mediorientali. Ci ha stupidi per varietà e bontà, i dolci indimenticabili. Ottima idea per un pranzo o per una breve pausa ristoratrice durante la visita del parco.

Disneyland Paris Adventureland

Captain Jack, il ristorante dei pirati

Il locale si trova lungo le rive della laguna tropicale, in cui passano le piccole imbarcazioni dei Pirati dei Caraibi e ricrea lo spirito dei bucanieri con le decorazioni, le bandiere e anche con i camerieri vestiti in stile piratesco. Un’ottima cucina creola, che abbiamo avuto la fortuna di provare per due sere.

Disneyland Paris Adventureland

Non si avrebbe mai voglia di lasciare Adventureland e la sua atmosfera di festa, ma abbiamo ancora tante parti di Disneyland Paris da visitare, dove andiamo?: A Frontierland, a Fantasyland, Discoveryland, torniamo nella Main Street, facciamo una pausa al Disney Village o entriamo nei Disney Studios?