Disney Village Paris: l'accesso alla magia

Se come noi deciderete di pernottare in uno degli hotel Disney e di arrivare a piedi ai parchi la prima cosa che incontrerete sulla vostra strada è il Disney Village che è l'accesso alla magia, un susseguirsi di negozi e locali accessibile a tutti, a prescindere che si abbia o no un biglietto per i parchi o che si voglia effettivamente entrarvi.

Ha orari prolungati ed è il luogo ideale dove proseguire la serata facendo acquisti, bevendo qualcosa, assistendo ad uno spettacolo, a un concerto dal vivo o semplicemente passeggiando perché nel periodo natalizio è tutto una luce e una decorazione.

Disney Village Paris: cosa fare

Arrivando a piedi dagli hotel in prossimità la prima cosa che vedrete è il PanoraMagique, un pallone aerostatico che può sollevare 30 persone per 6 minuti e offrire un panorama a 360 gradi sui parchi. E’ un’attrazione a pagamento che non abbiamo sperimentato.

PanoraMagique
PanoraMagique

Ogni sera al Billy Bob’s Country Western Saloon si tiene uno spettacolo di musica dal vivo che può spaziare dal pop, rock, blues o country ed è il posto giusto dove finire una serata bevendo qualcosa e mangiando uno snack.

Lo spettacolo in assoluto più ricercato al Disney Village è il Buffalo Bill’s Wild West Show. Si svolge in due orari distinti per cui è caldamente consigliata la prenotazione. Anche quando siamo andati noi era sold out tutte le sere.

L’ambiente, anche olfattivamente, é rurale e di frontiera. Verrete abbinati ad una squadra e tiferete tutta la serata indossando un tipico cappello da cowboy con banda colorata che potrete tenere come souvenir. Vi accompagneranno nell’arena fino al vostro tavolo e, mentre assisterete a un divertente spettacolo di gare di abilitá, scenette comiche e incursioni di Topolino & Co, vi verrà servito un tipico menù texmex già prefissato e il vostro bicchiere di birra, coca cola o acqua non sarà mai vuoto perché tutto compreso nel prezzo.

Lo spettacolo dura quasi 2 ore e ci ha divertito molto, per questo motivo quando torneremo lo riprenoteremo sicuramente.

Buffalo Bill's Wils West Show
Buffalo Bill's Wils West Show

Buffalo Bill's Wils West Show
Buffalo Bill's Wils West Show

Disney Village Paris: dove mangiare

Il Café Mickey è il locale dove si possono prenotare le cene con i personaggi Disney. La cucina è quella italiana, con pizza e pasta e forse per questo noi non l’abbiamo provato, ma visto dall’esterno era molto invitante.

Ci sono molti fast food accanto a ristoranti, come il King Ludwig’s Castle (chiuso durante il nostro viaggio) e il Rainforest Café che ha una location davvero originale in stile foresta. Ha un negozio interno con articoli che troverete solo qui.

Nella vasta offerta gastronomica del Village noi abbiamo scelto l’Annette’s Diner e non ce ne siamo pentiti. Una splendida ambientazione americana anni ’50 a cominciare dall’auto all’ingresso. Semplicemente adorabile il mini juke box al tavolo e i piatti ci hanno stupito per bontà e abbondanza. Con la nostra formula per i pasti plus potevamo concederci un antipasto, un hamburger, un dolce e una bibita non alcoolica ed è stata la prima volta che non siamo riusciti a finire tutto e ci è dispiaciuto molto perché era ottimo! Promosso a pieni voti ci torneremmo sicuramente, questa volta per assaggiare un enorme milk shake!

Annette's Dinner
Annette's Dinner

Annette's Dinner
Annette's Dinner

Disney Village Paris: shopping

Nel Village si trovano i negozi più grandi come il World of Disney. É enorme e si trova di tutto sull’universo Disney, ma i due negozi che ci hanno attirato di più sono stati il Lego Store con bellissime riproduzioni dei classici Disney in mattoncini e The Disney Gallery con le belle stampe, statuette e articoli da collezione.

Disney Store
Disney Store

Lasciato il Disney Village è ora di scegliere, entriamo nel parco Disneyland Paris o nei Disney Studios?

Ma prima, se non l'avete ancora fatto, leggete i nostri suggerimenti per organizzare una vacanza a Disneyland Paris.