Main Street: entrata a Disneyland Paris

Il primo approccio con Disneyland Paris è il romantico, fiabesco e decisamente costoso Disneyland Hotel, la vera porta d’entrata del parco.

Si scende attraverso un piccolo giardino con fontana e si arriva ai rondelli che danno accesso a Disneyland Paris e alla Main Street, da cui si dipanano i vari regni fantastici e dove si possono incontrare personaggi Disney.

La Main Street è stata costruita per riprodurre la classica via principale di una città americana di inizio novecento, con tanto di piazza centrale, negozi e ristoranti. É il luogo dove si svolgono le parate e lo splendido spettacolo di chiusura Disney Illuminations.

Abbiamo adorato le siepi a forma disneyana, come la famosa ippopotama del film Fantasia. Quante volte Sandra saltella per casa dicendo di volere anche lei il tutù da ippopotamina viola? Vuoi non fare due foto?

Disneyland Paris
Disneyland Paris

Main Street Disneyland Paris: cosa fare

SHOPPING

Ebbene sì! È il paradiso degli acquisti, abiti, accessori, pupazzi, calamitine, tazze, bicchieri e chi più ne ha più ne metta. Qui troverete ogni genere di articolo del merchandising Disney. Ai due lati della strada negozi ininterrotti, paradisi dello shopping compulsivo e se siete ospiti in un hotel del parco non avrete neanche l’incombenza di portare le borse, tutto verrà consegnato direttamente al negozio del vostro hotel.

In ogni caso abbiamo davvero apprezzato l’accuratezza delle ricostruzioni d’epoca, il negozio di barbiere, l’autovettura d’epoca, le gallerie con le lampade ad olio. Anche in questo caso la macchina creativa Disney vince e conquista perché, anche se è tutto commerciale è visivamente in armonia. Noi li abbiamo visitati tutti, dal primo all’ultimo.

Main Street Disneyland Paris

Main Street Disneyland Paris
Main Street Disneyland Paris

Main Street Disneyland Paris

SPETTACOLI

La piazza principale nel periodo natalizio è davvero uno splendore sia di giorno sia di notte. Addobbi, luci e statue a tema e tutti i giorni alle 19,45 Topolino e le coppie reali accendono il grande albero con la magia delle luci di Natale.

Ogni giorno alle 12,00 si svolge anche la parata che segue il tema della stagione del momento, che può essere Natale con la Parata del Natale Disney - come nel nostro caso - un film appena uscito, Halloween etc.

La parata delle Star Disney tutti i giorni alle 17,00 (gli orari cambiano in base alla stagione verificate qui) è momento in cui Main Street è gremita di gente, che gli addetti alla sicurezza cercano di gestire nel modo migliore e sempre con un sorriso.

Main Street Disneyland Paris

Main Street Disneyland Paris

Main Street Disneyland Paris

Main Street Disneyland Paris

Lo spettacolo più gettonato e che lascia davvero a bocca aperta è il Disney Illuminations. Tutti i giorni, alla chiusura del parco, il castello della Bella Addormentata si illumina tra le note delle colonne sonore più famose in un incredibile spettacolo di suoni, luci, giochi d’acqua ed effetti pirotecnici che per mezzora ti trasportano letteralmente nell’universo magico Disney, creando un grande impatto emotivo in grandi e piccini.

Mai visto qualcosa del genere, unico ed indimenticabile!

Disneyland Illumination

INCONTRARE I PERSONAGGI DISNEY

Nella Main Street si possono incontrare alcuni personaggi Disney, Stitch o Peter Pan ad esempio, ma soprattutto è qui che si trova anche la casa del papero più famoso ed irascibile al mondo: Paperino! Tutti i giorni questo papero meraviglioso incontra, ad orari prefissati, i suoi fan e non lesina abbracci, baci e sorrisi per le foto. Da tutta la vita Sandra sogna di incontrarlo, il suo eroe, e quando il momento dell’incontro arriva l’emozione è grandissima.

Meet and Greet Donlad Duck

Per favore non ditele che è solo un personaggio finto impersonato da un figurante perché lo sa, ma in quel momento è davvero lui: Paperino! Questa è la vera magia Disney, creare emozioni, riportare alla luce quel lato un po’ bimboso di quando credevamo a tante cose. Se non siete pronti a lasciarvi andare e ritornare a sognare e, soprattutto, a crederci un po’, allora ascoltate il nostro suggerimento: non andate a Disneyland Paris! Perché finireste anche voi a discutere o litigare con il/la vostra dolce metà perché la coda è troppo lunga o a dire che è stupido chiedere l’autografo a qualcuno mascherato da Topolino: credeteci succede!

Oppure potreste correre il rischio opposto, tornare la sera e appostarvi davanti alla casa del vostro eroe e non volervene più andare… eh si, tutto può succedere a Disneyland Paris quando c’è di mezzo un papero!

Meet and Greet Donlad Duck
Meet and Greet Donlad Duck

Main Street Disneyland Paris: dove mangiare

Noi abbiamo testato il Plaza Gardens, un ristorante a buffet che riproduce l’ambiente di inizio novecento in cui è assolutamente consigliata la prenotazione. Se possibile evitate gli orari di punta perché avvicinarsi al buffet potrebbe essere un’impresa più ostica del previsto.

Tra una coda e un po’ di gioco di gomito noi siamo riusciti a rifocillarci e a fare anche il bis dei dolci che erano davvero ottimi!

Finito il nostro giro in Main Street rimane solo una cosa da fare, decidere in quale regno entrare per primo: Frontierland, Fantasyland, Discoveryland, Adventureland, fare un giro tra i negozi e i locali del Disney Village o entrare nei Disney Studios?

Main Street Disneyland Paris